SILVIA BIGI
L’albero del latte

A cura di Francesca Lazzarini

Alla Fondazione Dino Zoli (Viale Bologna, 288), dal prossimo 24 febbraio, si terrà una mostra che esplorerà il tema dell’identità di genere, sollevando riflessioni sul ruolo della donna nella società contemporanea.
In esposizione, le opere della giovane artista ravennate Silvia Bigi, formatasi al DAMS di Bologna, al Centro Sperimentale Adams di Roma e all’International Center of Photography di New York.
Curata da Francesca Lazzarini, la mostra comprenderà fotografie, installazioni, documenti di finzione e objets trouvés raccolti tra i Balcani e la Romagna, accompagnando lo spettatore in un percorso che mescolerà realtà e finzione, suggestioni poetiche e provocazioni critiche.
In tempi in cui il femminicidio è argomento alla ribalta di tutti i canali d’informazione nazionali, L’albero del latte approccia il tema della condizione di genere toccando aspetti universali e quotidiani, interrogandosi sul rapporto tra natura e cultura e sulle possibilità di sovvertire le norme sociali dominanti.
Con L’albero del latte la Fondazione Dino Zoli inaugura un programma teso alla promozione e al sostegno della creatività giovanile. Tutti i dati del progetto saranno presto disponibili sul sito: www.fondazionedinozoli.com.

SCHEDA TECNICA
Silvia Bigi. L’albero del latte
A cura di Francesca Lazzarini
Fondazione Dino Zoli
Viale Bologna 288, Forlì
24 febbraio – 14 aprile 2018

PER INFORMAZIONI
Fondazione Dino Zoli
Viale Bologna 288, Forlì
Tel. +39 0543 755770
info@fondazionedinozoli.com
www.fondazionedinozoli.com

UFFICIO STAMPA
CSArt – Comunicazione per l’Arte
Via Emilia Santo Stefano 54, Reggio Emilia
Tel. +39 0522 1715142
info@csart.it
www.csart.it

Top